VISITATO PER VOI! Stadio Renato Dall’Ara di Bologna

Stadio Renato Dall’Ara di Bologna: un’impianto ricco di storia, ma proiettato al futuro.

La Storia

La costruzione dello Stadio Dall’Ara, originariamente conosciuto come il “Littoriale”, inizia nel 1925 e termina con la sua inaugurazione il 29 maggio 1927. Il “Littoriale” di Bologna è il primo stadio italiano sorto per iniziativa pubblica; costruito secondo l’indirizzo fascista, viene progettato come un impianto polisportivo che comprendeva una pista podistica a sei corsie, due piscine e quattro campi da tennis, configurandosi così come una vera e propria cittadella dello sport.

Lo stadio viene costruito nella periferia della città (zona che in seguito si espande, divenendo un’area residenziale), e presenta uno stile architettonico lontano dall’eccessiva monumentalità dell’architettura fascista, seppure ispirato alla Roma imperiale. A vedere il nuovo stadio alla sua apertura si presentano Re Vittorio Emanuele III prima e Mussolini poi, quest’ultimo arriva a Bologna il 31 ottobre 1926 su un cavallo bianco, lo stesso su cui viene immortalato nella statua a lui dedicata che campeggia dal 1927 al 1943 nell’abside che sovrasta i distinti.

Stadio Dall'Ara di Bologna

Alcune caratteristiche iniziali dell’edificio sono la sua capienza (sarà ampliato ulteriormente in occasione dei Mondiali di Italia ’90), i muri realizzati con il tipico mattone rosso bolognese, le finestre ad arco, il collegamento al portico più lungo del mondo (il portico che conduce al monastero di San Luca) e la costruzione della torre di Maratona nel settore opposto alla tribuna. Il 29 maggio 1927 si tiene la prima partita ufficiale a cui assistono 55.000 spettatori, record assoluto per gli anni ’20.

Con la caduta del regime fascista, lo stadio bolognese cambia nome: dal secondo dopoguerra è il “Comunale”, per poi essere intitolato nel 1983 alla memoria di Renato Dall’Ara (presidente del Bologna per trent’anni, dal 1934 al 1964, anno in cui scompare esattamente alla vigilia della conquista del settimo e ultimo scudetto della sua squadra).

Il Restyling in occasione di Italia ‘90

Oltre all’ampliamento della capienza, allo Stadio sono apportate alcune modifiche: nuove uscite di sicurezza, una nuova tettoia per la tribuna coperta e un restyling dell’impianto di illuminazione e del tabellone elettronico. Il 10 maggio 2009 la curva che da sempre ospita i sostenitori rossoblù è intitolata a Giacomo Bulgarelli, storico calciatore del Bologna scomparso tre mesi prima. Ad oggi lo stadio, oltre ad ospitare eventi e attività sportivi, è anche sede di numerosi concerti.

L’impianto si trova in città nel quartiere Costa Saragozza a 3 km dal centro e 7 dall’Aeroporto Guglielmo Marconi e dispone attualmente di 10.000 posti in tribuna coperta e 30.000 in tribuna scoperta.

Stadio Dall'Ara di Bologna

AREA PREMIUM

La cornice ideale per accogliere ospiti e partner in un’atmosfera esclusiva. Lo Stadio Dall’Ara dispone di svariate soluzioni quali:

Terrazza Bernardini

La zona più esclusiva dell’impianto con visuale sul campo.

Area Platino

Location ideale per PR business e private con accesso diretto sul terreno di gioco.

Stadio Dall'Ara di Bologna

FieldBox

Salotto da 8 posti con accesso in Area Platino e vista privilegiata della partita dal bordo campo.

Sky Box

Salottino da 8 posti con catering dedicato e palchetto esterno con vista panoramica.

Stadio Dall'Ara di Bologna

Utilizza VISITpass per visitare nuove città in occasione delle trasferte sportive!

Attiva la “tessera digitale VISITpass” per ottenere sconti e promozioni in centinaia di attività commerciali, clicca quì per scoprire il mondo VISITpass.

Possiedi un’attività commerciale?

Entra nel network VISITpass, accogli i tifosi e sportivi della tua città e tutti quelli che ci si recheranno in occasione degli eventi sportivi.

In Italia l’indotto generato dal movimento sportivo è superiore a 20 milioni di persone, entrando in VISITpass potrai accogliere nella tua attività commerciale sempre più sportivi!

Scopri tutti i vantaggi del network VISITpass

Sei una Società Dilettantistica?

VISITpass ti porta alla scoperta dei maggiori stadi italiani!

Condividi emozioni uniche con bambini, ragazzi, genitori e staff della tua Società Dilettantistica!

Scopri tutti i dettagli sulle iniziative dedicate alle Associazioni Dilettantistiche

VISITpass

Lascia il tuo commento
Commento
Name
Email