Virtus Entella Calcio

Virtus Entella Calcio

Descrizione

Virtus Entella CalcioLa Società Virtus Entella Calcio srl offre le seguenti promozioni a tutti i possessori di VISITpass

  • 10% di sconto su tutti gli acquisti presso lo store on-line
  • Entella Inside: Tour guidato all’interno degli spogliatoi, accesso al terreno di gioco e rinfresco in Hospitaity

Il Tour Entella Inside si terrà nel pre-partita di ogni gara casalinga; per poter partecipare all’esperienza, è necessario possedere il “pass digitale VISITpass” e il biglietto o abbonamento per i settori Tribuna e/o Distinti.

L’esperienza Entella Inside è gratuita!

Per partecipare all’esperienza Entella Inside bisogna prenotarsi alla email: info@visitpass.it entro il giovedì della settimana in cui si disputa la partita casalinga.


Virtus Entella è una società di Calcio con sede a Chiavari (GE), una bella città della Riviera Ligure, ricca di storia e di tradizione, dalle dimensioni ideali per trascorrevi un weekend in coppia o in famiglia approfittando dell’occasione della partita.
A Chiavari infatti le piccole dimensioni e le distanze ravvicinate permettono di raggiungere in pochi minuti a piedi tutto quanto ci può essere di interessante o di piacevole: il mare con la sua passeggiata e i suoi locali, l’ampio centro storico ricco di antichi palazzi porticati, con i suoi bei negozi, i musei, ed un ricco calendario di iniziative culturali, commerciali ed enogastronomiche.

Scopri tutte le informazioni per visitare Chiavari in occasione di un evento sportivo.

STADIO COMUNALE DI CHIAVARI

E’ stato costruito nei primi anni ’30 ed inaugurato ufficialmente il 29 ottobre 1933 in occasione della partita con l’Albenga ed è la terza ed attuale “casa”, in ordine cronologico, dei biancocelesti.
Ancora oggi il “Comunale” e l’Entella sono per Chiavari ed il comprensorio un binomio inscindibile per storia e passione dopo oltre ottant’anni. Il recente restauro dell’estate 2011 ha reso l’impianto chiavarese uno dei più belli e funzionali.

Lo stadio è raggiungibile in auto percorrendo l’autostrada A12 Genova-Livorno-Rosignano Marittimo, e prendendo l’uscita Lavagna; la distanza dell’impianto dal casello autostradale è di circa 1 km.

Lo stadio Comunale non è distante dalla stazione ferroviaria di Chiavari, che si trova a circa 1500 metri.

L’aeroporto più prossimo è quello di Genova – Sestri, distante 50 km e collegato a Chiavari da tratta autostradale (autostrade A10, A7 e A12) e ferroviaria (attraverso la Stazione di Genova Piazza Principe, raggiungibile dall’aeroporto con un bus navetta).

STORIA VIRTUS ENTELLA CALCIO

La Fondazione dell’Entella risale al 1914 nel periodo in cui nascono molti dei più importanti club calcistici nazionali. L’iniziativa è di un gruppo di giovani e notabili chiavaresi che vogliono avere la squadra di calcio della città dimostrando così il senso di modernità delle classe dirigente locale di allora.

Nei decenni che seguono la nascita l’Entella calcio si impone sulla scena sportiva, non solo regionale, diventando via via un elemento di identità di Chiavari e dei chiavaresi, ma anche di un molto più vasto bacino di popolazioni dell’entroterra che gravita sul capoluogo e che vive e prospera intorno al fiume. Vi sono fasi della vita del club molto importanti come quelle degli anni ’60 e degli anni ’80, nelle quali la squadra e la società si mettono in mostra nel calcio professionistico. Poi un lento declino sino al fallimento, la scomparsa del nome, l’oblio. Solo pochi anni fa un gruppo di imprenditori chiavaresi decide di ridare l’onore alla bandiera e ai colori biancocelesti.

Ma è a partire dal 2007, con la Presidenza di Antonio Gozzi, che si ha l’effettivo rilancio e la straordinaria cavalcata che ci porta ai giorni nostri. Gozzi, da imprenditore di rango quale è, intuisce subito le potenzialità del marchio e rilancia l’Entella alla grande. Lo fa con un approccio e un’energia “aziendali”: attenzione estrema alla qualità degli uomini che lavorano con lui; grandi investimenti sulle strutture sportive e sul settore giovanile; organizzazione efficiente e affiatata; coinvolgimento delle forze vive della città, economiche, sociali e culturali sul “progetto Entella”.